Padova | Si avviano i nuovi lavori di restauro e consolidamento sismico della Cattedrale e di scavo archeologico del Chiostro dei Canonici

E' imminente l'avvio dei nuovi cantieri di restauro e consolidamento sismico della Cattedrale, intervento finanziato con fondi del Ministero della Cultura, e di scavo archeologico e valorizzazione del Chiostro dei Canonici, finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

Data:
16 Maggio 2024

Padova | Si avviano i nuovi lavori di restauro e consolidamento sismico della Cattedrale e di scavo archeologico del Chiostro dei Canonici

Martedì 14 maggio u.s. la Soprintendenza e la Curia di Padova hanno svolto un sopralluogo congiunto presso la Basilica cattedrale di Santa Maria Assunta di Padova per programmare l’imminente avvio dei nuovi cantieri di restauro e consolidamento sismico della Cattedrale, intervento finanziato con fondi del Ministero della Cultura, e di scavo archeologico e valorizzazione del Chiostro dei Canonici, finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.
Insieme con il già quasi concluso progetto di restauro e incremento della fruizione pubblica del Battistero, il complesso monumentale di Piazza Duomo vedrà così a breve completamente rivisto e attualizzato il suo assetto in termini di corretta tutela e valorizzazione.

Da sinistra, funzionarie archeologhe della Soprintendenza e, al centro, con la giacca in mano, il Soprintendente, Vincenzo Tinè

Da sinistra, funzionarie archeologhe della Soprintendenza e, al centro, con la giacca in mano, il Soprintendente, Vincenzo Tinè

RASSEGNA STAMPA

Ultimo aggiornamento

20 Maggio 2024, 10:57