Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’area metropolitana di Venezia e le province di Βelluno, Padova e Treviso

Educazione e ricerca

-

 

In continuità con le linee guida della Direzione Generale Educazione e Ricerca del Ministero per i beni e le attività culturali e per il Turismo, e con la normativa vigente (D.M. 10 maggio 2001, Ambito VII; D. Lgs. 22 gennaio 2004, n. 42, art.118 e 119; D.P.R. n. 233 26 novembre 2007), la Soprintendenza fornisce proposte formative e servizi didattici, destinati a tutte le diverse tipologie di pubblico.

Tutte le attività sono finalizzate all’educazione al patrimonio, “con l’obiettivo di favorire la conoscenza del patrimonio culturale e contribuire alla formazione di cittadini consapevoli della sua importanza quale bene comune del Paese, strumento di crescita e integrazione sociale”.

Si organizzano quindi proposte di formazione per il personale interno ed iniziative di educazione al patrimonio, relativamente al territorio di competenza della Soprintendenza, per il pubblico esterno. Vengono poi coordinate le attività formative proposte dalla Direzione generale Educazione e ricerca.

L’attività divulgativa è finalizzata a valorizzare e far conoscere l’attività istituzionale svolta dalla Soprintendenza, oltre che a promuovere progetti di approfondimento specifici, sia con conferenze in presenza, sia con video o altro materiale inserito nel sito web.

La Soprintendenza è promotrice, inoltre, di progetti di collaborazione con Università e Enti di formazione e di ricerca pubblici o privati in convenzioni atte alla valorizzazione dell’attività di tutela del patrimonio che si concretizzano nell’organizzazione di attività di formazione, giornate di studio, accoglienza e gestione di tirocini formativi, stage, visite guidate.

Ultimo aggiornamento

11 Marzo 2021, 15:58