Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’area metropolitana di Venezia e le province di Βelluno, Padova e Treviso

Soprintendenza

La Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’area metropolitana di Venezia e le province di Βelluno, Padova e Treviso è un Ufficio periferico del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo.


La Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’area metropolitana di Venezia e le province di Belluno, Padova e Treviso è un Ufficio periferico del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo.

La Soprintendenza è stata istituita dal DM 44 del 23/01/2016, e riunisce in sé, per quanto riguarda l’area metropolitana di Venezia (ad esclusione dei comuni di Venezia e della gronda lagunare)* e le province di Belluno, Padova (escluso Codevigo)* e Treviso, le competenze precedentemente assegnate alla Soprintendenza Archeologia del Veneto e alla Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Venezia, Belluno, Padova e Treviso.

Dal dicembre 2019, il Soprintendente è Fabrizio Magani.

La Soprintendenza ha nella tutela del patrimonio culturale la sua principale funzione istituzionale, ed è articolata insette aree funzionali.

Alla Soprintendenza afferiscono le aree archeologiche di proprietà statale che insistono sul territorio di competenza.

La Soprintendenza assicura la tutela del territorio attraverso una serie di attività, iniziative e procedimenti tecnico-amministrativi; alcuni tra quelli di maggior interesse per il cittadino sono trattati nella sezione “FAQ / Come fare per”.

Nel perseguimento delle proprie finalità istituzionali, la Soprintendenza collabora con gli altri uffici Mibact della Regione (Soprintendenze ABAP, Segretariato Regionale, Direzione Regionale Musei, Archivi, Biblioteche).

Nella tutela e nel contrasto ad attività illecite (scavi clandestini, vendita e detenzione di materiali archeologici) la Soprintendenza si avvale della collaborazione con le Forze dell’Ordine, in particolare con il Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale.

 

* Per le province di Verona, Rovigo e Vicenza la competenza territoriale è della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Verona, Rovigo e Vicenza (sito web), mentre per i comuni della Gronda lagunare (Chioggia, Codevigo, Campagna Lupia, Mira, Venezia, Quarto d’Altino, Musile di Piave, Jesolo, Cavallino-Treporti) è della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per il Comune di Venezia e Laguna (sito web).

 

Ultimo aggiornamento

13 Maggio 2021, 17:55