Portale Raptor | I dati dei siti archeologici pubblicati sulla Mappa generale di sistema sono liberamente scaricabili da tutti gli utenti

Dal 03.05.2024 RAPTOR è diventato un sistema ancora più aperto e condiviso consentendo a tutti gli utenti, registrati e non, di scaricare liberamente i dati dei siti archeologici pubblicati sulla Mappa generale del sistema, attualmente 17526, che vengono costantemente aggiornati e inseriti dalle 10 Soprintendenze del Ministero della Cultura partecipanti al progetto. Ideatore e coordinatore del progetto è Matteo Frassine, funzionario archeologo della nostra Soprintendenza.

Data:
6 Maggio 2024

Portale Raptor | I dati dei siti archeologici pubblicati sulla Mappa generale di sistema sono liberamente scaricabili da tutti gli utenti

Il progetto RAPTOR, acronimo di Ricerca Archivi e Pratiche per la Tutela Operativa Regionale, nasce nel 2011 dall’idea di avere a disposizione un sistema informativo versatile che consenta di rispondere alle diverse esigenze quotidiane dei funzionari archeologi della Soprintendenza, gestendo in una struttura unitaria ed integrata la parte burocratica e quella topografica; tale aspetto è infatti imprescindibile, soprattutto per la tutela del patrimonio archeologico, in qualità di ricaduta tangibile del procedimento amministrativo nella realtà territoriale.

Dopo una prima apertura nel 2017 all’utenza esterna, dal 03.05.2024 RAPTOR è diventato un sistema ancora più aperto e condiviso consentendo a tutti gli utenti, registrati e non registrati, di scaricare liberamente i dati dei siti archeologici pubblicati sulla Mappa generale del sistema, attualmente 17526, che vengono costantemente aggiornati e inseriti dalle 10 Soprintendenze del Ministero della Cultura partecipanti al progetto, dal Friuli Venezia Giulia al Piemonte.

Il progetto nasce, dunque, da un lavoro di squadra delle Soprintendenze regionali, tra i cui referenti l’ideatore e coordinatore del progetto e responsabile per il Veneto è Matteo Frassine, funzionario archeologo della nostra Soprintendenza (SABAP VE MET), e tra gli altri ci sono Stefania de Francesco (SABAP-BS) per la Lombardia, Lucia Isabella Mordeglia (SABAP-NO) per il Piemonte, Serena Di Tonto (SABAP-FVG) per il Friuli Venezia Giulia. Lo sviluppatore web è Alessandro Zambetti (AZ-Web).

📌 Per accedere al portale, con le relative indicazioni per lo scaricamento dei dati relativi ai siti archeologici 
https://raptor.cultura.gov.it/

📌 Nel sito web della Soprintendenza
https://www.soprintendenzapdve.beniculturali.it/raptor/ 

Rappresentazione tridimensionale dei livelli che compongono una pagina del sistema

Ultimo aggiornamento

6 Maggio 2024, 10:41