Qual è la procedura da seguire per la potatura degli alberi?

La procedura cambia in base alla casistica.

In base alla casistica, la procedura  è la seguente:
– manutenzione ordinaria (potature d’esercizio): non serve istanza;

– messa in sicurezza ex art. 27 D.Lgs. 42/04 per motivi gravi e d’urgenza. Potrà essere eseguita immediatamente previa comunicazione via pec ai nostri uffici, allegando all’istanza con marca da bollo, la delega d’incarico; la documentazione fotografica delle piante  interessate; riferimento cartografico con l’individuazione dei coni ottici.

– manutenzione straordinaria di alcuni esemplari (o abbattimento), invece, dovrà essere autorizzata dallo scrivente ufficio ai sensi dell’art. 21 con progetto di abbattimento redatto da tecnico abilitato e corredato dall’analisi fitosanitaria (metodo VTA); individuazione su elaborato grafico in scala adeguata dei soggetti interessati all’abbattimento; nonché la proposta di ricomposizione.
A lavori ultimati si dovrà trasmettere alla Scrivente la relazione a consuntivo corredata della documentazione fotografica attestante l’abbattimento e le eventuali opere di ripiantumazione.

Ultimo aggiornamento

25 Marzo 2022, 16:11