Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’area metropolitana di Venezia e le province di Βelluno, Padova e Treviso

Come si richiede il patrocinio al Ministero della Cultura?

La concessione del Patrocinio del Ministero della Cultura è subordinata a una accurata valutazione esercitata esclusivamente dal Ministro

La concessione del Patrocinio del Ministero della Cultura, da accordare a eventi, esposizioni d’arte, rassegne, convegni o altre iniziative di rilevante interesse culturale, scientifico, storico e artistico, è subordinata a una accurata valutazione esercitata esclusivamente dal Ministro.

Ogni formale richiesta di concessione del Patrocinio dovrà pertanto essere corredata da documentazione esaustiva e dettagliata in merito all’iniziativa, e redatta su carta intestata dell’ente proponente (Comune, Provincia, Associazione Culturale, o altro ente), con invio alla seguente casella di posta elettronica: cerimoniale@beniculturali.it

Le richieste dovranno essere inviate almeno quattro mesi prima dell’inizio della manifestazione ed esclusivamente a tale indirizzo (non a quello della Soprintendenza), poiché l’emissione del Patrocinio è di esclusiva pertinenza del Ministro della Cultura.

In seguito all’invio della richiesta di Patrocinio, la Soprintendenza potrà essere interpellata esclusivamente dal Ministero per esprimere un parere, che sarà inviato solo all’indirizzo cerimoniale@beniculturali.it e in ottemperanza ai criteri e agli elementi stabiliti dalla Circolare n. 164 del 1° settembre 2006, allegata alla presente.

L’ente richiedente non riceverà comunicazioni interlocutorie, bensì la comunicazione finale della concessione del patrocinio da parte dell’Ufficio del Cerimoniale del Ministro.

Per ogni ulteriore informazione in merito alla corretta compilazione della richiesta e della documentazione da allegare, si prega di fare riferimento al link https://www.beniculturali.it/patrocini.

Allegati (1)

Ultimo aggiornamento

6 Ottobre 2021, 10:55